Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
USA Shield
  ricerca avanzata

Nickel Five-Cent pieces (5 Centesimi Nickel)

<< Three-Cent pieces (3 Centesimi) Half Dimes (Mezzi Dimes) >>
Iron Tail, modello dell'

Iron Tail, modello dell' "Indian Head Nickel", protagonista del Wild West Show
Le monete da 5 centesimi venivano coniate negli Stati Uniti fin dal 1792. Conosciute come half-dimes, erano costituite per il 90% di argento e per la restante parte di rame. La Guerra Civile provocò la scomparsa dalla circolazione delle monete metalliche, sostituite da gettoni mercantili, francobolli incapsulati e "fractional currency", cartamoneta di tagli inferiori al dollaro. Nel 1864 il Congresso diede inizio al processo di ripristino di una normale circolazione monetaria, abolendo la moneta da 3 centesimi d'argento, e varando quella da 2 centesimi e quella da 1 centesimo con una diversa composizione. Le monete furono ben accolte dalla popolazione, e cosí nel 1865 il Congresso diede il via alla produzione dei 3 centesimi al 75% di rame e 25% di nickel. Il direttore della Zecca, James Pollock, inizialmente si oppose alla produzione di monete in nickel ma, visto il successo del pezzo da 3 centesimi, divenne poi uno strenuo sostenitore della coniazione di una moneta da 5 centesimi con la medesima composizione. Moneta che vide la luce nel 1866, disegnata da James B. Longacre, che si ispirò, per il disegno del dritto, alla moneta da 2 centesimi, sempre di sua creazione.

Lo "Shield Nickel" (il nome "nickel", in italiano "nichelino", fu da subito affibbiato a queste monete, sebbene quel metallo costituisse appena un quarto della loro composizione) fu coniato dal 1866 al 1883 (fino al 1873 insieme all'half-dime d'argento) per essere poi sostituito dal "Liberty Head Nickel" o "V-Nickel" disegnato da Charles Barber. Questa moneta avrebbe dovuto essere coniata fino al 1912, ma nel 1920 comparvero improvvisamente 5 pezzi datati 1913. L'origine di questi pezzi è ancora oggi avvolta nel mistero, quel che è certo è che nel corso del tempo essi sono diventati tra le monete piú ambite e ricercate, raggiungendo quotazioni milionarie ogniqualvolta compaiono sul mercato.

Nel 1913 ebbe iniziò la coniazione regolare di una delle monete piú belle dell'intera produzione degli Stati Uniti. L'"Indian Head Nickel" o "Buffalo Nickel", disegnato da James Earle Fraser, volle essere un omaggio ai Nativi Americani e, piú in generale, a quella "Frontiera" che, da poco scomparsa, stava già diventando mito. Per il dritto, che rappresenta il fiero profilo di un capo indiano, Fraser si avvalse di tre modelli, sulla cui identità si è discusso a lungo, mentre al rovescio lo scultore incise l'imponente mole di un bisonte americano, che aveva rappresentato per secoli, prima dell'arrivo dell'uomo bianco, la principale fonte di sostegno dei Nativi.

Nel 1938, scaduti i 25 anni di produzione previsti dalla legge del 1896, il "Buffalo Nickel" lasciò il posto a una nuova moneta, con la quale, dopo Lincoln (1909) e Washington (1932), si celebrava un altro grande presidente, Thomas Jefferson, tra i Padri Fondatori della nazione. Il ritratto di Jefferson veniva abbinato a una veduta frontale della sua famosa tenuta di Monticello, in Virginia.

Nel 2004 e 2005, il rovescio con Monticello è stato sostituito da quattro differenti rovesci, che celebravano il bicentenario del viaggio attraverso l'America di Lewis e Clark, primi a raggiungere la costa del Pacifico via terra con una spedizione organizzata. Dal 2006, ritorna Monticello che, accoppiato a un nuovo ritratto di Jefferson, continua a far bella mostra di sé sulle monete ancora in produzione.


Indice

USAMonetazione FederaleNickel Five-Cent pieces (5 Centesimi Nickel)

Per Moneta

446 monete per 6 tipi: colpo d'occhio, riepilogo, ultime immagini, ultime modifiche, ultimi passaggi inseriti

Per Zecca

Denver Philadelphia San Francisco

Per Anno

1800
186618671868186918701871187218731874187518761877187818791880
188118821883188418851886188718881889189018911892189318941895
1896189718981899
1900
190019011902190319041905190619071908190919101911191219131914
191519161917191819191920192119231924192519261927192819291930
193119341935193619371938193919401941194219431944194519461947
194819491950195119521953195419551956195719581959196019611962
196319641965196619671968196919701971197219731974197519761977
197819791980198119821983198419851986198719881989199019911992
1993199419951996199719981999
2000
200020012002200320042005200620072008200920102011201220132014
20152016

Riferimenti

  1. BARTLETT, BUD, Dollars, Natl Writers Pr, 2009
  2. BOWERS, DAVID Q., A Guide Book of Buffalo and Jefferson Nickels, Whitman Publishing, 2007
  3. BOWERS, DAVID Q., A Guide Book of Shield and Liberty Head Nickels, Whitman Publishing, 2006
  4. BOWERS, DAVID Q., Buffalo Coins: America's Favorite, Whitman Publishing, 2014
  5. BRANDS, H.W., American Colossus - The Triumph of Capitalism, 1865-1900, Anchor Books, New York, 2011
  6. BREEN, WALTER, Walter Breen's Complete Encyclopedia of U.S. and Colonial Coins, Doubleday, 1st Edition, 1988)
  7. BRESSETT, KENNETH, Official ANA Grading Standards for United States Coins, 7th Edition, Whitman Publishing, 2013
  8. FLYNN, KEVIN; POPE, RON; WEXLER, JOHN, The Authoritative Reference on Buffalo Nickels, Zyrus Press; 2nd Rev edition, 2007
  9. JONES, MALDWYN A., Storia degli Stati Uniti d'America, Bompiani, 2009
  10. LANGE, DAVID W., History of the United States Mint and Its Coinage, Whitman Publishing, 2006
  11. LANGE, DAVID W., The Complete Guide to Buffalo Nickels, DLRC Press, 2006
  12. MONTGOMERY, PAUL; BORCKARDT, MARK; KNIGHT, RAY, Million Dollar Nickels: Mysteries of the 1913 Liberty Head Nickels Revealed..., Zyrus Press Inc., 2005
  13. WEXLER, JOHN; RIBAR, BRIAN, The Best of the Jefferson Nickel Double Die Varieties, Brooklyn Gallery Coin & Stamp Inc., 2002
  14. YEOMAN, R.S., The Official Red Book - A Guide Book of United States Coins, 68th Edition, Whitman Publishing, 2014

Ultima modifica: venerd├Č 26 dicembre 2014 alle ore 19:39, petronius
Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto maumac48, gioved├Č 22 febbraio 2018 alle ore 14:22

Pagina generata in 0.044 secondi, numero di query al DB: 25