Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
USA Shield
  ricerca avanzata

Susan B. Anthony (1979-1999)

USAMonetazione FederaleSilver and Related Dollars (Dollari d'Argento e collegati)
<< Eisenhower (1971-1978)   Sacagawea and Native Americans (2000 to Date) >>

commenti
Susan B. Anthony (1979-1999) (Moneta)
clicca sulle immagini per ingrandirle
DrittoVerso
Profilo volto a destra di Susan B. Anthony, attivista per i diritti delle donne, in abbigliamento tardo-ottocentesco, con i capelli raccolti in una crocchia. Sopra il busto, LIBERTY, sotto, la data, nel giro un arco di 13 stelle, sette a sinistra e sei a destra. A destra del mento il motto IN GOD WE TRUST, sotto la troncatura del busto le iniziali dell'incisore, FG per Frank Gasparro. Il marchio di zecca è sopra la spalla destra, per la prima volta dalla Seconda Guerra Mondiale è incisa la lettera P per Philadelphia. Aquila ad ali aperte che si posa sulla superficie lunare, stringendo negli artigli un ramo d'ulivo. Sullo sfondo, la Terra come vista dalla Luna. In alto UNITED STATES OF AMERICA, e 13 stelle, tra la Terra e l'ala sinistra dell'aquila E PLURIBUS UNUM. Tra la coda dell'aquila e la prima foglia d'ulivo le iniziali dell'incisore, FG. In basso il valore ONE DOLLAR.
Questa moneta nacque sul finire degli anni '70 del secolo scorso, quando i vecchi dollari di grande modulo ormai non circolavano piú, tranne forse in qualche angolo remoto del West, con lo scopo di incrementare l'uso delle monete metalliche e di creare un'alternativa piú durevole al dollaro di carta.

Fu uno dei fiaschi piú clamorosi nella storia della monetazione statunitense.

Un fiasco dovuto a molteplici fattori. Prima di tutto, la moneta, per dimensioni e colore, era facilmente confondibile con quella da un quarto di dollaro. Poi, i soggetti si rivelarono non particolarmente azzeccati. Dopo tante raffigurazioni allegoriche di Liberty, il Congresso decise che era venuto il momento di celebrare una vera donna, e la scelta cadde su Susan Brownell Anthony (1820-1906) un'importante, colta e indipendente saggista, attivista e pioniera dei diritti civili, che aveva svolto un ruolo cruciale nel movimento per l'emancipazione delle donne del XIX secolo, volto ad assicurare il diritto di suffragio alle donne negli Stati Uniti. Un personaggio sicuramente importante, ma la cui resa su moneta non fu delle migliori. A peggiorare le cose ci fu la scelta del rovescio, lo stesso del dollaro Eisenhower, la celebrazione dello sbarco dei primi uomini sulla Luna. Se già l'accoppiamento Eisenhower/Apollo 11 era apparso alquanto forzato, riesce davvero difficile comprendere il senso di una moneta che da un lato celebrava un personaggio ottocentesco, e dall'altro un evento che, all'epoca, era ancora cronaca, ma che col personaggio in questione non aveva legami di alcun genere. Infine, le monete si rivelarono inadatte all'uso nei distributori automatici.

Preso atto del fallimento, dopo soli due anni (1979-1980) e poco meno di 500 milioni di pezzi coniati, la Zecca sospese la produzione per la circolazione. Nel 1981 furono coniate solo monete per i collezionisti, poi la produzione si fermò del tutto per quasi 20 anni, riprendendo nel 1999, quasi un prologo al nuovo dollaro che sarebbe apparso l'anno seguente.

Segno di zecca:

- D Denver

- P Philadelphia

- S San Francisco

Contorno: Rigato
Nominale: 1 Dollaro
Materiale: Cu 916,7 Ni 83,3
Diametro: 26,5 mm
Peso: 8,1 g
Anni Cod. Zecca Officina Tiratura Immagini
1979 -D US-SD/10-3DenverD288 015 744
1979 -P Far date, narrow rim1  US-SD/10-1Philadelphia-360 222 000
1979 -S US-SD/10-2San FranciscoS109 576 000
1979 -S Clear S proof US-SD/10-5San FranciscoS
1979 -S Filled S proof US-SD/10-4San FranciscoS3 677 175
1980 -D US-SD/10-7DenverD41 628 708
1980 -P US-SD/10-6Philadelphia-27 610 000
1980 -S US-SD/10-8San FranciscoS20 422 000
1980 -S proof US-SD/10-9San FranciscoS3 554 806
1981 -D US-SD/10-11DenverD3 250 000
1981 -P US-SD/10-10PhiladelphiaS3 000 000
1981 -S US-SD/10-14San FranciscoS3 492 000
1981 -S Clear S proof US-SD/10-13San FranciscoS
1981 -S First S proof US-SD/10-12San FranciscoS4 063 083
1999 -D US-SD/10-16DenverD11 776 000
1999 -P US-SD/10-15Philadelphia-29 592 000
1999 -P proof US-SD/10-17Philadelphia-750 000
Totale:910 629 516 
1 1979-P Near date, wide rim

Bibliografia specifica

  1. YEOMAN, R.S., The Official Red Book - A Guide Book of United States Coins, 68th Edition, Whitman Publishing, 2014

Parlano di questa moneta sul forum in: Il dollaro di Susie B..

Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto maumac48, gioved├Č 22 febbraio 2018 alle ore 14:22

Pagina generata in 0.039 secondi, numero di query al DB: 79