Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
USA Shield
  ricerca avanzata

Double Eagles (Doppie Aquile - 20 Dollari)

<< Eagles (Aquile - 10 Dollari) Classic Commemoratives (1892-1954) >>
Augustus Saint-Gaudens

Augustus Saint-Gaudens
Nel Mint Act approvato dal Congresso degli Stati Uniti il 2 aprile 1792, la moneta di maggior valore era quella da 10 dollari d’oro. Suoi multipli non erano previsti, era già cosí difficile, nei primi anni di attività della Zecca, trovare oro a sufficienza per le monete da 2.50, 5 e 10 dollari, e inoltre 20 dollari rappresentavano un valore piuttosto elevato, pressoché inutile nelle transazioni quotidiane di una nazione che stava muovendo i primi passi, con una popolazione ancora scarsa e dalle esigenze limitate. Perché le cose cambiassero, ci vollero piú di cinquant’anni e, soprattutto, ci volle la scoperta dell’oro in California.

Il 3 marzo 1849, il Congresso, in ragione dell’aumentata, all’apparenza inesauribile, disponibilità del biondo metallo, autorizzò l’emissione (Act to authorize the Coinage of Gold Dollars and Double Eagles) di monete d’oro da uno e venti dollari, quest’ultime denominate "DOUBLE EAGLES", con un diametro di 34 mm. e un peso di 516 grani (33,436 grammi), composte per il 90% di oro e il 10% di rame. A realizzarle fu chiamato James Barton Longacre, da cinque anni Chief Engraver della Zecca degli Stati Uniti, che si ispirò per il dritto alla "Liberty Head" disegnata da Christian Gobrecht per gli altri nominali in oro, mentre per il rovescio realizzò un disegno del tutto originale, mai usato altrove nella monetazione americana. Si tratta di un'aquila ad ali spiegate, con uno scudo quadrato sul petto, che stringe tra gli artigli frecce e un ramo d'ulivo, con ornamenti a destra e sinistra. La moneta disegnata da Longacre fu coniata ininterrottamente (con alcune modifiche, riguardanti soprattutto il rovescio) dal 1849 (anno in cui furono realizzati soltanto due esemplari campione) al 1907.

Nel 1907, il presidente Theodore Roosevelt, insoddisfatto delle monete in circolazione, chiamò lo scultore Augustus Saint-Gaudens perché realizzasse nuovi disegni per i nominali piú prestigiosi, 10 e 20 dollari d'oro. Nacque cosí una nuova Double Eagle, che prese il nome dal suo creatore, e che mostra al dritto la Libertà che avanza tenendo in mano una fiaccola e un ramo d'ulivo, e al rovescio un'aquila in volo posta sopra il sole, i cui raggi si diramano verso l'alto.

La doppia aquila di Saint-Gaudens fu coniata dal 1907 al 1916 e dal 1920 al 1933, quando il Gold Reserve Act emanato da Franklin D. Roosevelt pose fine alla produzione e alla circolazione delle monete in oro. Nel 1933 furono coniate 445.500 monete da 20 dollari, ma il governo ordinò che fossero tutte rifuse prima della loro entrata in circolazione, tranne due esemplari, che furono conservati presso la collezione numismatica dello Smithsonian, dove si trovano tuttora. Ma alcune monete (forse 25, ma il loro esatto numero è ignoto), sfuggirono alla rifusione ed entrarono nel circuito commerciale, dando vita a una appassionante avventura numismatica che soltanto nell'aprile 2017, dopo piú di ottant'anni, sembra giunta a una definitiva conclusione.


Indice

USAMonetazione FederaleDouble Eagles (Doppie Aquile - 20 Dollari)

Per Moneta

262 monete per 7 tipi: colpo d'occhio, riepilogo, ultime immagini, ultime modifiche, ultimi passaggi inseriti

Per Zecca

Carson City Denver New Orleans Philadelphia San Francisco

Per Anno

1800
184918501851185218531854185518561857185818591860186118621863
186418651866186718681869187018711872187318741875187618771878
187918801881188218831884188518861887188818891890189118921893
189418951896189718981899
1900
190019011902190319041905190619071908190919101911191219131914
191519161920192119221923192419251926192719281929193019311932
1933

Riferimenti

  1. BARTLETT, BUD, Dollars, Natl Writers Pr, 2009
  2. BOWERS, DAVID Q., A Guide Book of Double Eagle Gold Coins, Whitman Publishing, 2004
  3. BRANDS, H.W., American Colossus - The Triumph of Capitalism, 1865-1900, Anchor Books, New York, 2011
  4. BREEN, WALTER, Walter Breen's Complete Encyclopedia of U.S. and Colonial Coins, Doubleday, 1st Edition, 1988)
  5. BRESSETT, KENNETH, Official ANA Grading Standards for United States Coins, 7th Edition, Whitman Publishing, 2013
  6. FRANKEL, ALISON, Double Eagle - The Epic Story of World's Most Valuable Coin, W.W. Norton & Company, 2007
  7. JONES, MALDWYN A., Storia degli Stati Uniti d'America, Bompiani, 2009
  8. LANGE, DAVID W., History of the United States Mint and Its Coinage, Whitman Publishing, 2006
  9. TRIPP, DAVID, Illegal Tender - Gold, Greed and the Mistery of the Lost 1933 Double Eagle, Free Press, 2004
  10. YEOMAN, R.S., The Official Red Book - A Guide Book of United States Coins, 68th Edition, Whitman Publishing, 2014

Ultima modifica: mercoled├Č 17 gennaio 2018 alle ore 19:26, petronius
Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto maumac48, gioved├Č 22 febbraio 2018 alle ore 14:22

Pagina generata in 0.042 secondi, numero di query al DB: 25