Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
USA Shield
  ricerca avanzata

Capped Bust to Right (1796-1807)

USAMonetazione FederaleQuarter Eagles (Quarti di Aquila - 2,50 Dollari)
  Capped Bust to Left, Large Size (1808) >>

commenti
Capped Bust to Right (1796-1807) (Moneta)
clicca sulle immagini per ingrandirle
DrittoVerso
Busto di Lady Liberty volto a destra, con in testa un berretto simile a un turbante, su lunghi capelli ondulati (questo ritratto è conosciuto anche come Turban Head). In alto LIBERTY, in basso la data, ai lati stelle, 16 nel 1796, 13 dal 1797. In parte delle monete coniate nel 1796 le stelle non sono presenti (No Stars on Obverse). Aquila araldica (Heraldic Eagle) con ali distese, simile a quella dello stemma degli Stati Uniti. Nel becco ha un cartiglio con il motto E PLURIBUS UNUM, con l'artiglio sinistro stringe un ramo d'ulivo, con il destro un mazzo di frecce. Sopra la testa, nuvole e stelle: 16 nel 1796 e 1797, 13 dal 1798, ad eccezione del 1804, che può presentarne 13 o 14. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA.

Nessuna denominazione, né sulle facce né sul contorno, appare sulle monete che, coniate a Philadelphia, non presentano segni di zecca.

Il "quarto di aquila", la moneta d'oro da 2 dollari e 50, venne coniata per la prima volta nel 1796, riproponendo al dritto lo stesso disegno già presente sulle monete da 5 e 10 dollari coniate dall'anno precedente. La Lady Liberty di Robert Scot, indossa un copricapo a forma di turbante, di alta moda contemporanea, invece del tradizionale pileo. Per questo, il disegno è noto anche come "Turban Head", "un tumultuoso, morbido copricapo" - scrive Christian Vermeule - "che sembra torreggiare in mezzo a un grande ciuffo arricciato e a lunghe trecce". Nelle primissime monete coniate, soltanto la data e l'iscrizione LIBERTY completavano il dritto, ma poco dopo, lo stesso anno, vennero aggiunte le stelle, 16 nel 1796, 13 negli anni successivi.

Per il rovescio, Scot scelse l'aquila araldica (Heraldic Eagle), modellata sul Grande Sigillo (Great Seal) degli Stati Uniti, che era stato adottato nel 1782. Un disegno che, di fatto, venne utilizzato qui per la prima volta. Sebbene infatti esistano monete da 5 dollari con l'aquila araldica datate 1795, si ritiene che esse siano state in realtà coniate nel 1798.

Contorno: Rigato
Nominale: 2,5 Dollari
Materiale: Au 9167 Ag+Cu 833
Diametro: 20 mm indicativo
Peso: 4,37 g
Anni Cod. Zecca Officina Incisore Tiratura Immagini
1796 No Stars on Obverse US-14E/1-1Philadelphia- Robert Scot963
1796 Stars on Obverse US-14E/1-2Philadelphia- Robert Scot432
1797 US-14E/1-3Philadelphia- Robert Scot427
1798 US-14E/1-4Philadelphia- Robert Scot1 094
1802 US-14E/1-5Philadelphia- Robert Scot3 035
1804 13-Star Reverse1  US-14E/1-6Philadelphia- Robert Scot
1804 14-Star Reverse US-14E/1-7Philadelphia- Robert Scot3 327
1805 US-14E/1-8Philadelphia- Robert Scot1 781
1806 6 Over 4, 8 Stars Left, 5 Right US-14E/1-9Philadelphia- Robert Scot1 136
1806 6 Over 5, 7 Stars Left, 6 Right US-14E/1-10Philadelphia- Robert Scot480
1807 US-14E/1-11Philadelphia- Robert Scot6 812
Totale:19 487 
1 Quantità inclusa nel numero sottostante

Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto maumac48, gioved├Č 22 febbraio 2018 alle ore 14:22

Pagina generata in 0.033 secondi, numero di query al DB: 66