Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
USA Shield
  ricerca avanzata

Four-Dollar Gold pieces "Stella" (4 Dollari Oro)

<< Three-Dollar Gold pieces (3 Dollari Oro) Half Eagles (Mezze Aquile - 5 Dollari) >>
Charles Barber e George Morgan nel 1910

Charles Barber e George Morgan nel 1910
L'idea di una moneta dall'inusuale valore di 4 dollari partí nel 1879 dall'ambasciatore americano in Austria-Ungheria, John A. Kasson. Nelle sue intenzioni, la moneta, del peso di circa 7 grammi (leggermente variabile nei diversi campioni) e del diametro di 22 mm., composta per l’86% di oro, doveva servire a facilitare gli scambi commerciali con l’Europa, potendosi considerare di pari valore, e dunque scambiare alla pari, con le piú diffuse monete d’oro europee, quelle genericamente note come "marenghi": 20 lire italiane, 20 franchi svizzeri e francesi, 20 pesetas spagnole, ecc.

Non fu l’unica proposta del genere nata in quegli anni negli Stati Uniti, e per le quali furono prodotti dei campioni, ma è senz’altro la piú conosciuta e ambita dai collezionisti, anche per la sua relativa disponibilità, superiore a quella di altre monete simili.

La moneta deve il nome al suo rovescio che ha al centro una grande stella a 5 punte, contenente l’iscrizione ONE STELLA - 400 CENTS. La parola STELLA è presa dal latino, per l’inglese STAR.

I campioni di questa moneta, mai entrata in circolazione, furono prodotti in diversi metalli nel 1879 e 1880. Vengono qui riportati solo i campioni in oro, di cui quelli del 1879 furono inviati ai membri del Congresso per la loro approvazione, mentre quelli del 1880 furono coniati segretamente dai funzionari della Zecca di Philadelphia per essere venduti ai collezionisti.

Una leggenda numismatica afferma che diversi membri del Congresso che ricevettero in visione le STELLE le regalarono poi alle loro amanti, che le fecero montare come gioielli. Come in tutte le leggende c’è probabilmente un fondo di verità, poiché sono in effetti molti gli esemplari oggi conosciuti che portano evidenti segni di una montatura.

La moneta presenta due diversi tipi di disegno al dritto, entrambi coniati sia nel 1879 che nel 1880: il primo, opera di Charles Barber, incisore-capo della Zecca, autore anche del rovescio (uguale in entrambi i tipi), il secondo disegnato da George Morgan, che si dice si sia avvalso per il ritratto della stessa modella del suo celebre dollaro, la maestrina di Philadelphia Anna Williams.

Alla fine, STELLA non ottenne l’approvazione del Congresso. La moneta, in realtà, non corrispondeva a nessuna delle sue controparti europee, e ad ogni modo il pezzo da 20 dollari d’oro noto come Double Eagle, già ampiamente usato nel commercio internazionale, era un mezzo di scambio piú pratico e conveniente.


Indice

USAMonetazione FederaleFour-Dollar Gold pieces "Stella" (4 Dollari Oro)

Per Moneta

4 monete per 2 tipi: colpo d'occhio, riepilogo, ultime immagini, ultime modifiche, ultimi passaggi inseriti

Per Zecca

Philadelphia

Per Anno

1800
18791880

Riferimenti

  1. BARTLETT, BUD, Dollars, Natl Writers Pr, 2009
  2. BRANDS, H.W., American Colossus - The Triumph of Capitalism, 1865-1900, Anchor Books, New York, 2011
  3. BREEN, WALTER, Walter Breen's Complete Encyclopedia of U.S. and Colonial Coins, Doubleday, 1st Edition, 1988)
  4. BRESSETT, KENNETH, Official ANA Grading Standards for United States Coins, 7th Edition, Whitman Publishing, 2013
  5. FIVAZ, BILL, Us Gold Counterfeit Detection Guide, Whitman Publishing, 2006
  6. JONES, MALDWYN A., Storia degli Stati Uniti d'America, Bompiani, 2009
  7. LANGE, DAVID W., History of the United States Mint and Its Coinage, Whitman Publishing, 2006
  8. YEOMAN, R.S., The Official Red Book - A Guide Book of United States Coins, 68th Edition, Whitman Publishing, 2014

Ultima modifica: domenica 18 gennaio 2015 alle ore 12:46, petronius
Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto maumac48, gioved├Č 22 febbraio 2018 alle ore 14:22

Pagina generata in 0.041 secondi, numero di query al DB: 25