Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
USA Shield
  ricerca avanzata

visione d'insieme delle monete

Stati Uniti d'America

122 schede disponibili


Pagine: 1 [2]

ImmaginiDescrizione
Half Cents (Mezzi Centesimi) -> Liberty Cap, Head Facing Left (1793)
Dritto: Testa di Liberty volta a sinistra, con i lunghi capelli fluenti e un cappello frigio (Liberty Cap), disegno ispirato alla medaglia LIBERTAS AMERICANA di Augustin Dupré. In alto la scritta LIBERTY, in basso la data.
Verso: Valore, HALF CENT, su due righe, inscritto in una corona di foglie. Sotto il fiocco che lega la corona il valore viene ripetuto come 1/200, un duecentesimo di dollaro, indicazione riportata anche nel contorno come TWO HUNDRED FOR A DOLLAR. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA.
Half Cents (Mezzi Centesimi) -> Liberty Cap, Head Facing Right (1794-1797)
Dritto: Testa di Liberty volta a destra, con i lunghi capelli fluenti e un cappello frigio (Liberty Cap). In alto la scritta LIBERTY, in basso la data.
Verso: Valore, HALF CENT, su due righe, inscritto in una corona di foglie. Sotto il fiocco che lega la corona il valore viene ripetuto come 1/200, un duecentesimo di dollaro. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA.
Half Cents (Mezzi Centesimi) -> Draped Bust (1800-1808)
Dritto: Busto drappeggiato di Liberty (Draped Bust) volto a destra, con parte dei capelli raccolti da un fiocco. In alto LIBERTY, in basso la data.
Verso: Valore, HALF CENT, su due righe, inscritto in una corona di foglie. Sotto il fiocco che lega la corona il valore viene ripetuto come 1/200, un duecentesimo di dollaro. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA.
Half Cents (Mezzi Centesimi) -> Classic Head (1809-1836)
Dritto: Testa di Lady Liberty volta a sinistra, con un nastro a legare i lunghi capelli ricci e sul quale è incisa la parola LIBERTY. Nel giro 13 stelle, 7 a sinistra, 6 a destra (sono 12 in alcune monete del 1828). In basso la data.
Verso: Valore, HALF CENT, su due righe e sottolineato, inscritto in una corona di foglie. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA.
Half Cents (Mezzi Centesimi) -> Braided Hair (1840-1857)
Dritto: Busto di Lady Liberty volto a sinistra, i capelli legati in uno chignon da un filo di perle, scendono poi in ciocche sul collo. Sulla fronte una corona con la scritta LIBERTY. Nel giro 13 stelle, in basso la data.
Verso: Valore, HALF CENT, su due righe, inscritto in una corona di foglie. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA.
Large Cents (Centesimi Grandi) -> Flowing Hair - Chain Reverse (1793)
Dritto: Testa di Lady Liberty volta verso destra con i capelli sciolti ed agitati dal vento. In alto la scitta Liberty, in esergo la data.
Verso:
Al centro una catena composta da 15 anelli legati tra loro, con all'interno l'indicazione del valore in lettere ed in frazione. Tutto intorno la dicitura United States of America.
Large Cents (Centesimi Grandi) -> Flowing Hair - Wreath Reverse (1793)
Dritto: Testa di Lady Liberty volta a destra, con i capelli sciolti ed agitati dal vento. In alto la scritta Liberty, in esergo la data. Sotto la testa della Libertà è raffigurato un ramoscello di foglie.
Verso:
Al centro è presente una corona decorativa, composta da foglie di cotone e bacche con all'interno l'indicazione del valore in lettere. Tutto intorno la dicitura United States of America, in esergo è indicato il valore in frazione numerica.
Large Cents (Centesimi Grandi) -> Liberty Cap 1793-1796)
Large Cents (Centesimi Grandi) -> Draped Bust (1796 - 1807)
Large Cents (Centesimi Grandi) -> Classic Head (1808-1814)
Large Cents (Centesimi Grandi) -> Liberty Head - Matron Head (1816-1835)
Large Cents (Centesimi Grandi) -> Matron Head Modified - Young Head (1835-1839)
Small Cents (Centesimi Piccoli) -> Flying Eagle (1856-1858)
Dritto: UNITED STATES OF AMERICA
Aquila americana in volo verso sinistra, in alto l'indicazione dell'autorità emittente - UNITED STATES OF AMERICA - In esergo la data.
Verso: ONE CENT
Corona composta da cereali e foglie di tabacco legata in basso da un fiocco, al centro il valore - ONE CENT - •
Small Cents (Centesimi Piccoli) -> Indian Head (1859-1909)
Dritto: Testa della Libertà volta a sinistra, con indosso un copricapo indiano, intorno la dicitura "United States of America". In esergo la data. La scritta "Liberty" si trova su di una fascia posta alla base del copricapo.
Verso: Due rami di quercia, legati in basso da un fiocco intersecantesi con tre frecce. In alto uno scudo, al centro l'indicazione del valore.
Small Cents (Centesimi Piccoli) -> Lincoln - Wheat Ears Reverse (1909-1958)
Small Cents (Centesimi Piccoli) -> Lincoln - Memorial Reverse (1959-2008)
Small Cents (Centesimi Piccoli) -> Lincoln - Bicentennial (2009)
Small Cents (Centesimi Piccoli) -> Lincoln - Shield Reverse (2010 to Date)
Two-Cent pieces (2 Centesimi) -> Two Cents "Union Shield" (1864-1873)
Dritto: In God We Trust
Scudo degli Stati Uniti sopra due frecce che si incrociano tra loro ed una corona di alloro, sopra lo scudo il motto "In God We Trust" iscritto in un nastro. In esergo la data.
Verso: United States Of america - 2 Cents
Al centro il valore tra due spighe di grano legate in basso con un nastro, tutto intorno l'indicazione dell'autorità emittente.
Three-Cent pieces (3 Centesimi) -> Silver Three Cent (Trimes) (1851-1873)
Dritto:
Al centro grande stella a sei punte con al suo interno lo scudo simbolo degli Stati Uniti. In esergo la data.
Verso: Una grande "C" decorativa con al suo interno il numerale romano "III", il tutto entro le tredici stelle simboleggianti i tredici stati fondatori degli Stati Uniti. Il segno di zecca si trova di fianco la "C".
Three-Cent pieces (3 Centesimi) -> Nickel Three Cent (1865-1889)
Dritto:
Testa della Libertà volta verso sinistra, con indosso un diadema riportante la scritta "Liberty", legato ai capelli da un nastro. Intorno l'indicazione dell'atorità emittente.
Verso: L'indicazione del valore in numeri romani al centro di una corona di alloro legata in basso da un fiocco. Le monete, tutte coniate a Philadelphia, non hanno segno di zecca.
Nickel Five-Cent pieces (5 Centesimi Nickel) -> Shield (1866-1883)
Dritto: Scudo dell'Unione, sormontato da una croce, drappeggiato con foglie d'alloro, con due frecce incrociate dietro e vicino alla base. Motto IN GOD WE TRUST in un arco sopra lo scudo, in basso la data.
Verso: Grande 5 dentro un cerchio di stelle e raggi. I raggi sono presenti solo nelle coniazioni del 1866 e in parte di quelle del 1867. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA, in basso la parola CENTS.
Nickel Five-Cent pieces (5 Centesimi Nickel) -> Liberty Head or V-Nickel (1883-1913)
Dritto: Testa di Lady Liberty volta a sinistra, con i capelli raccolti in una crocchia. Indossa una corona, con l'iscrizione LIBERTY, e una ghirlanda. Nel giro 13 stelle, in basso la data.
Verso: Grande V (numero romano 5) al centro di una corona di foglie. In un arco sopra la V, in piccolo, E PLURIBUS UNUM, piú in grande, nel giro, UNITED STATES OF AMERICA. In basso la parola CENTS, che non compare nelle prime emissioni del 1883. Il marchio di zecca, presente solo nelle monete coniate a Denver e San Francisco nel 1912, compare al rovescio, sotto il punto che divide le parole UNITED e CENTS.
Nickel Five-Cent pieces (5 Centesimi Nickel) -> Indian Head or Buffalo (1913-1938)
Dritto: Testa di Indiano Americano a destra, con due penne e un nastro tra i capelli, acconciati con una treccia. Sulla destra in alto, la parola LIBERTY, in basso a sinistra la data, sotto cui compare una F per Fraser.
Verso: Bisonte Americano a sinistra, in piedi su un tumulo di terra. A partire dalla Variante 2 del 1913, il tumulo fu ridisegnato con una linea piú sottile. Sopra la schiena del bisonte UNITED STATES OF AMERICA e motto E PLURIBUS UNUM. In basso il valore, FIVE CENTS, sotto di esso, ove presente, il marchio di zecca.
Nickel Five-Cent pieces (5 Centesimi Nickel) -> Jefferson (1938-2003)
Dritto: Busto di Thomas Jefferson, terzo Presidente e tra i Padri Fondatori degli Stati Uniti, volto a sinistra. Nel giro, sulla sinistra motto IN GOD WE TRUST, sulla destra LIBERTY e la data. Dal 1966, alla base del collo vengono aggiunte le iniziali dell'incisore, FS per Felix Schlag. Dal 1968, dopo l'ultima cifra della data compare il marchio di zecca, nelle monete ove presente.
Verso: Vista frontale di Monticello, nei pressi di Charlottesville, Virginia, residenza di Thomas Jefferson. In alto motto E PLURIBUS UNUM, al disotto dell'edificio MONTICELLO, il valore, FIVE CENTS, e UNITED STATES OF AMERICA. Dal 1938 al 1964, alla destra di Monticello compare il marchio di zecca, nelle monete ove presente. Tale marchio viene ingrandito e spostato al disopra di Monticello nei "Wartime Nickels" coniati dal 1942 al 1945.
Nickel Five-Cent pieces (5 Centesimi Nickel) -> Jefferson - Westward Journey (2004-2005)
Dritto: Per l'emissione 2004, vedi scheda precedente. Nel 2005 un nuovo ritratto di Jefferson viene disegnato da Joe Fitzgerald, e inciso da Don Everhart.

Profilo di Thomas Jefferson volto a destra, ispirato a un busto di Jean-Antoine Houdon del 1789. Iscrizione LIBERTY basata sulla grafia di Jefferson. Nel giro, motto IN GOD WE TRUST e la data. Al disotto di LIBERTY compare il marchio di zecca.
Verso: Quattro diversi rovesci, 2 per il 2004 e 2 per il 2005, che commemorano il viaggio verso Ovest (Westward Journey) di Meriwether Lewis e William Clark, la prima spedizione statunitense a raggiungere la costa del Pacifico via terra.

In ogni rovescio sono riportate le iscrizioni UNITED STATES OF AMERICA, E PLURIBUS UNUM e il valore, FIVE CENTS, insieme ad altre, diverse per ogni moneta, che illustrano le varie fasi del viaggio.

Nickel Five-Cent pieces (5 Centesimi Nickel) -> Jefferson - Monticello Resumed (2006 to date)
Dritto: Ritratto frontale di Thomas Jefferson, basato su uno studio di Rembrandt Peale del 1800, disegnato da Jamie Franki e inciso da Donna Weaver, le cui iniziali compaiono rispettivamente sulla sinistra (JNF) e in basso al centro (DW). Iscrizione LIBERTY basata sulla grafia di Jefferson, nel giro motto IN GOD WE TRUST. La data e il marchio di zecca sono al disotto di LIBERTY.
Verso: Vista frontale di Monticello, nei pressi di Charlottesville, Virginia, residenza di Thomas Jefferson. In alto motto E PLURIBUS UNUM, al disotto dell'edificio MONTICELLO, il valore, FIVE CENTS, e UNITED STATES OF AMERICA. Sulla destra dell'edificio iniziali di Felix Schlag, FS.
Half Dimes (Mezzi Dimes) -> Flowing Hair (1794-1795)
Dritto: Testa di Lady Liberty volta a destra, con lunghi capelli sciolti (Flowing Hair). In alto la scritta LIBERTY con ai lati 15 stelle, 8 a sinistra e sette a destra, in basso la data.
Verso: Aquila di fronte, in piedi sulle nuvole ad ali spiegate, all'interno di una corona di palme e rami d'ulivo. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA. Nessuna denominazione, né sulle facce né sul contorno, appare sulle monete che, coniate a Philadelphia, non presentano segni di zecca.
Half Dimes (Mezzi Dimes) -> Draped Bust Small Eagle Reverse (1796-1797)
Dritto: Busto drappeggiato (Draped Bust) di Liberty volto a destra, con parte dei capelli raccolti da un fiocco. In alto la scritta LIBERTY, in basso la data. Ai lati un numero variabile di stelle: sono 15 nel 1796, 15, 16 o 13 nel 1797.
Verso: Aquila di fronte, in piedi sulle nuvole ad ali spiegate, all'interno di una corona di palme e rami d'ulivo. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA. Nessuna denominazione, né sulle facce né sul contorno, appare sulle monete che, coniate a Philadelphia, non presentano segni di zecca.
Half Dimes (Mezzi Dimes) -> Draped Bust Heraldic Eagle Reverse (1800-1805)
Dritto: Busto drappeggiato (Draped Bust) di Liberty volto a destra, con parte dei capelli raccolti da un fiocco. In alto la scritta LIBERTY, con ai lati 13 stelle (7 a sinistra, 6 a destra) in basso la data.
Verso: Aquila araldica (Heraldic Eagle) con ali distese, simile a quella dello stemma degli Stati Uniti. Nel becco ha un cartiglio con il motto E PLURIBUS UNUM, con l'artiglio sinistro stringe un ramo d'ulivo, con il destro un mazzo di frecce. Sopra la testa nuvole e 13 stelle, nel giro UNITED STATES OF AMERICA. Nessuna denominazione appare sulla moneta che, coniata esclusivamente a Philadelphia, non presenta segni di zecca.
Half Dimes (Mezzi Dimes) -> Capped Bust (1829-1837)
Dritto: Busto drappeggiato di Lady Liberty volto a sinistra, che indossa un cappello frigio con l'iscrizione LIBERTY sulla fascia. Nel giro 13 stelle, 7 a sinistra e 6 a destra, in basso la data. Le monete, tutte coniate a Philadelphia, non presentano segni di zecca.
Verso: Aquila ad ali spiegate, con scudo sul petto, che stringe un ramo d'ulivo nel suo artiglio destro, e un mazzo di frecce nel sinistro. Al disopra di essa, un cartiglio col motto E PLURIBUS UNUM. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA, in basso il valore, 5 C.
Half Dimes (Mezzi Dimes) -> Liberty Seated - Variety 1 (1837-1838)
Dritto: Figura femminile simboleggiante Lady Liberty, con un lungo abito drappeggiato, seduta su una roccia. Con la mano sinistra tiene un'asta, sormontata da un berretto frigio. La mano destra si appoggia a uno scudo e tiene una fascia con la scritta LIBERTY. La data è sotto la base della roccia.
Verso: Valore HALF DIME su due righe all'interno di una corona d'alloro. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA. Il marchio di zecca, O per New Orleans nell'emissione del 1838, è all'interno della corona, sotto la M di DIME.
Half Dimes (Mezzi Dimes) -> Liberty Seated - Variety 2 (1838-1859)
Dritto: Figura femminile simboleggiante Lady Liberty, con un lungo abito drappeggiato, seduta su una roccia. Con la mano sinistra tiene un'asta, sormontata da un berretto frigio. La mano destra si appoggia a uno scudo e tiene una fascia con la scritta LIBERTY. Nel giro, un arco di 13 stelle, sotto la base della roccia la data.
Verso: Valore HALF DIME su due righe all'interno di una corona d'alloro. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA. Il marchio di zecca, ove presente, è all'interno della corona, sotto la M di DIME.
Half Dimes (Mezzi Dimes) -> Liberty Seated - Variety 3 (1853-1855)
Dritto: Figura femminile simboleggiante Lady Liberty, con un lungo abito drappeggiato, seduta su una roccia. Con la mano sinistra tiene un'asta, sormontata da un berretto frigio. La mano destra si appoggia a uno scudo e tiene una fascia con la scritta LIBERTY. Nel giro, un arco di 13 stelle, sotto la base della roccia la data, ai cui lati appaiono due frecce, volte a destra e a sinistra.
Verso: Valore HALF DIME su due righe all'interno di una corona d'alloro. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA. Il marchio di zecca, O per New Orleans, è all'interno della corona, sotto la M di DIME.
Half Dimes (Mezzi Dimes) -> Liberty Seated - Variety 4 (1860-1873)
Dritto: Figura femminile simboleggiante Lady Liberty, con un lungo abito drappeggiato, seduta su una roccia. Con la mano sinistra tiene un'asta, sormontata da un berretto frigio. La mano destra si appoggia a uno scudo e tiene una fascia con la scritta LIBERTY. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA, sotto la base della roccia la data.
Verso: Valore HALF DIME su due righe all'interno di una corona di foglie di quercia e tabacco, spighe di grano e pannocchie di mais. Il marchio di zecca, ove presente, è in basso, sotto il nastro che lega la corona, tranne nelle monete del 1870-71-72 di San Francisco nelle quali si trova all'interno, sopra il nastro (Above Bow).
Dimes (10 centesimi) -> Draped Bust Small Eagle Reverse (1796-1797)
Dritto: Busto drappeggiato (Draped Bust) di Liberty volto a destra, con parte dei capelli raccolti da un fiocco. In alto la scritta LIBERTY, in basso la data. Ai lati un numero variabile di stelle: sono 15 nell'emissione del 1796, 16 o 13 in quella del 1797.
Verso: Aquila di fronte, in piedi sulle nuvole ad ali spiegate, all'interno di una corona di palme e rami d'ulivo. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA. Nessuna denominazione, né sulle facce né sul contorno, appare sulle monete che, coniate a Philadelphia, non presentano segni di zecca.
Dimes (10 centesimi) -> Draped Bust Heraldic Eagle Reverse (1798-1807)
Dritto: Busto drappeggiato (Draped Bust) di Liberty volto a destra, con parte dei capelli raccolti da un fiocco. In alto la scritta LIBERTY, con ai lati 13 stelle (7 a sinistra, 6 a destra) in basso la data.
Verso: Aquila araldica (Heraldic Eagle) con ali distese, simile a quella dello stemma degli Stati Uniti. Nel becco ha un cartiglio con il motto E PLURIBUS UNUM, con l'artiglio sinistro stringe un ramo d'ulivo, con il destro un mazzo di frecce. Sopra la testa nuvole e un numero variabile di stelle (13, 14 o 16), nel giro UNITED STATES OF AMERICA. Nessuna denominazione appare sulla moneta.

Le monete, tutte coniate a Philadelphia, non presentano segni di zecca.

Dimes (10 centesimi) -> Capped Bust (1809-1837)
Dritto: Busto drappeggiato di Lady Liberty volto a sinistra, che indossa un cappello frigio con l'iscrizione LIBERTY sulla fascia. Nel giro 13 stelle, 7 a sinistra e 6 a destra, in basso la data. Le monete, tutte coniate a Philadelphia, non presentano segni di zecca.
Verso: Aquila ad ali spiegate, con scudo sul petto, che stringe un ramo d'ulivo nel suo artiglio destro, e un mazzo di frecce nel sinistro. Al disopra di essa, un cartiglio col motto E PLURIBUS UNUM. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA, in basso il valore, 10 C.
Dimes (10 centesimi) -> Liberty Seated - Variety 1 (1837-1838)
Dritto: Figura femminile simboleggiante Lady Liberty, con un lungo abito drappeggiato, seduta su una roccia. Con la mano sinistra tiene un'asta, sormontata da un berretto frigio. La mano destra si appoggia a uno scudo e tiene una fascia con la scritta LIBERTY. La data è sotto la base della roccia.
Verso: Valore ONE DIME su due righe all'interno di una corona d'alloro. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA. Il marchio di zecca, O per New Orleans nell'emissione del 1838, è all'interno della corona, sotto la M di DIME.
Dimes (10 centesimi) -> Liberty Seated - Variety 2 (1838-1860)
Dritto: Figura femminile simboleggiante Lady Liberty, con un lungo abito drappeggiato, seduta su una roccia. Con la mano sinistra tiene un'asta, sormontata da un berretto frigio. La mano destra si appoggia a uno scudo e tiene una fascia con la scritta LIBERTY. Nel giro, un arco di 13 stelle, sotto la base della roccia la data.
Verso: Valore ONE DIME su due righe all'interno di una corona d'alloro. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA. Il marchio di zecca, ove presente, è all'interno della corona, sotto la M di DIME.
Dimes (10 centesimi) -> Liberty Seated - Variety 3 (1853-1855)
Dritto: Figura femminile simboleggiante Lady Liberty, con un lungo abito drappeggiato, seduta su una roccia. Con la mano sinistra tiene un'asta, sormontata da un berretto frigio. La mano destra si appoggia a uno scudo e tiene una fascia con la scritta LIBERTY. Nel giro, un arco di 13 stelle, sotto la base della roccia la data, ai cui lati appaiono due frecce, volte a destra e a sinistra.
Verso: Valore ONE DIME su due righe all'interno di una corona d'alloro. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA. Il marchio di zecca, O per New Orleans, è all'interno della corona, sotto la M di DIME.
Dimes (10 centesimi) -> Liberty Seated - Variety 4 (1860-1891)
Dritto: Figura femminile simboleggiante Lady Liberty, con un lungo abito drappeggiato, seduta su una roccia. Con la mano sinistra tiene un'asta, sormontata da un berretto frigio. La mano destra si appoggia a uno scudo e tiene una fascia con la scritta LIBERTY. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA, sotto la base della roccia la data.
Verso: Valore ONE DIME su due righe all'interno di una corona di foglie di quercia e tabacco, spighe di grano e pannocchie di mais. Il marchio di zecca, ove presente, è in basso, sotto il nastro che lega la corona, tranne nelle varianti "Above Bow" delle monete 1875CC e 1875S nelle quali si trova all'interno, sopra il nastro.
Dimes (10 centesimi) -> Liberty Seated - Variety 5 (1873-1874)
Dritto: Figura femminile simboleggiante Lady Liberty, con un lungo abito drappeggiato, seduta su una roccia. Con la mano sinistra tiene un'asta, sormontata da un berretto frigio. La mano destra si appoggia a uno scudo e tiene una fascia con la scritta LIBERTY. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA, sotto la base della roccia la data, ai cui lati compaiono due frecce, volte a destra e a sinistra.
Verso: Valore ONE DIME su due righe all'interno di una corona di foglie di quercia e tabacco, spighe di grano e pannocchie di mais. Il marchio di zecca, ove presente, è in basso, sotto il nastro che lega la corona.
Dimes (10 centesimi) -> Barber or Liberty Head (1892-1916)
Dritto: Testa di Liberty volta a destra. Indossa un berretto frigio, ha una corona di alloro legata dietro la testa, e una fascia con la parola LIBERTY. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA, in basso la data. L'iniziale dell'incisore, B per Barber, appare sotto la troncatura del collo, all'altezza del numero 1 della data.
Verso: Valore ONE DIME su due righe all'interno di una corona di foglie di quercia e tabacco, spighe di grano e pannocchie di mais. Il marchio di zecca, ove presente, è in basso, sotto il nastro che lega la corona.
Dimes (10 centesimi) -> Winged Liberty Head or Mercury (1916-1945)
Dritto: Giovane testa di Liberty volta a sinistra. Indossa un cappello frigio ornato di ali, a significare la libertà di pensiero. Nel giro LIBERTY, a sinistra motto IN GOD WE TRUST. Dietro il collo di Liberty le iniziali dell'incisore, AW per Adolph Weinman, in basso la data.
Verso: Fascio littorio romano, simbolo di unità, contornato da un ramo d'ulivo, simbolo di pace. Nel giro, UNITED STATES OF AMERICA, due stelle, e il valore, ONE DIME. A destra del fascio, motto E PLURIBUS UNUM. Il marchio di zecca, se presente, è in basso a sinistra, tra la E di ONE e il ramo d'ulivo.
Dimes (10 centesimi) -> Roosevelt (1946 to Date)
Dritto: Busto di Franklin Delano Roosevelt, 32° Presidente degli Stati Uniti, volto a sinistra. Nel giro LIBERTY, in basso a sinistra motto IN GOD WE TRUST, a destra la data. Sotto la troncatura del collo le iniziali dell'incisore, JS per John Sinnock. A partire dal 1965 tra la troncatura del collo e la data compare il marchio di zecca, nelle monete ove è presente.
Verso: Una torcia, simbolo di libertà, affiancata da un ramoscello d'ulivo, simbolo di pace, sulla sinistra, e da un ramo di quercia, che simboleggia forza e indipendenza, sulla destra. Torcia e rami sono intersecati dal motto E PLURIBUS UNUM. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA e il valore, ONE DIME. Dal 1946 al 1964, a sinistra della base della torcia, compare il marchio di zecca, nelle monete ove è presente.
Twenty-Cent pieces (20 Centesimi) -> Seated Liberty Twenty-cent pieces (1875-1878)
Dritto: Anepigrafe
Raffigurazione allegorica della Libertà seduta su una roccia, con una mano poggiata su di scudo con la scritta Liberty, e l'altra che regge un asta con in cima un cappello frigio. Tutto intorno le 13 stelle simboleggianti i 13 stati fondatori degli USA; in esergo la data.
Verso: United States Of America - Twenty Cents
Grande aquila americana ad ali spiegate e testa volta a destra che impugna con gli artigli delle frecce ed un ramo di olivo. In alto l'indicazione dell'autorità emittente, in basso il valore.
Quarter Dollars (Quarti di Dollaro) -> Draped Bust Small Eagle Reverse (1796)
Dritto: Busto drappeggiato (Draped Bust) di Liberty volto a destra, con parte dei capelli raccolti da un fiocco. In alto la scritta LIBERTY, ai lati 15 stelle (7 a destra, 8 a sinistra), in basso la data.
Verso: Aquila di fronte, in piedi sulle nuvole ad ali spiegate, all'interno di una corona di palme e rami d'ulivo. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA. Nessuna denominazione, né sulle facce né sul contorno, appare sulle monete che, coniate a Philadelphia, non presentano segni di zecca.
Quarter Dollars (Quarti di Dollaro) -> Draped Bust Heraldic Eagle Reverse (1804-1807)
Dritto: Busto drappeggiato (Draped Bust) di Liberty volto a destra, con parte dei capelli raccolti da un fiocco. In alto la scritta LIBERTY, con ai lati 13 stelle (7 a sinistra, 6 a destra) in basso la data.
Verso: Aquila araldica (Heraldic Eagle) con ali distese, simile a quella dello stemma degli Stati Uniti. Nel becco ha un cartiglio con il motto E PLURIBUS UNUM, con l'artiglio sinistro stringe un ramo d'ulivo, con il destro un mazzo di frecce. Sopra la testa, nuvole e 13 stelle, nel giro UNITED STATES OF AMERICA e il valore, 25 C.

Le monete, tutte coniate a Philadelphia, non presentano segni di zecca.

Quarter Dollars (Quarti di Dollaro) -> Capped Bust (1815-1838)
Dritto: Busto drappeggiato di Lady Liberty volto a sinistra, che indossa un cappello frigio con l'iscrizione LIBERTY sulla fascia. Nel giro 13 stelle, 7 a sinistra e 6 a destra, in basso la data. Le monete, tutte coniate a Philadelphia, non presentano segni di zecca.
Verso: Aquila ad ali spiegate, con scudo sul petto, che stringe un ramo d'ulivo nel suo artiglio destro, e un mazzo di frecce nel sinistro. Al disopra di essa, un cartiglio col motto E PLURIBUS UNUM, presente dal 1815 al 1828 e rimosso nelle coniazioni dal 1831 al 1838. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA, in basso il valore, 25 C.
Quarter Dollars (Quarti di Dollaro) -> Liberty Seated - Variety 1 (1838-1866)
Dritto: Figura femminile simboleggiante Lady Liberty, con un lungo abito drappeggiato, seduta su una roccia. Con la mano sinistra tiene un'asta, sormontata da un berretto frigio. La mano destra si appoggia a uno scudo e tiene una fascia con la scritta LIBERTY. Nel giro, un arco di 13 stelle, sotto la base della roccia la data.
Verso: Aquila ad ali spiegate, con scudo sul petto, che stringe un ramo d'ulivo nel suo artiglio destro, e un mazzo di frecce nel sinistro. Le parole UNITED STATES OF AMERICA compaiono sopra l'aquila; il valore, abbreviato, QUAR. DOL., al disotto. Il marchio di zecca, ove presente, appare appena al disotto dell'aquila.
Quarter Dollars (Quarti di Dollaro) -> Liberty Seated - Variety 2 (1853)
Dritto: Figura femminile simboleggiante Lady Liberty, con un lungo abito drappeggiato, seduta su una roccia. Con la mano sinistra tiene un'asta, sormontata da un berretto frigio. La mano destra si appoggia a uno scudo e tiene una fascia con la scritta LIBERTY. Nel giro, un arco di 13 stelle, sotto la base della roccia la data, ai cui lati appaiono due frecce, volte a destra e a sinistra.
Verso: Aquila ad ali spiegate, con scudo sul petto, che stringe un ramo d'ulivo nel suo artiglio destro, e un mazzo di frecce nel sinistro. Raggi di sole nel campo intorno all'aquila. Le parole UNITED STATES OF AMERICA compaiono sopra l'aquila; il valore, abbreviato, QUAR. DOL., al disotto. Il marchio di zecca, ove presente, appare appena al disotto dell'aquila.
Quarter Dollars (Quarti di Dollaro) -> Liberty Seated - Variety 3 (1854-1855)
Dritto: Figura femminile simboleggiante Lady Liberty, con un lungo abito drappeggiato, seduta su una roccia. Con la mano sinistra tiene un'asta, sormontata da un berretto frigio. La mano destra si appoggia a uno scudo e tiene una fascia con la scritta LIBERTY. Nel giro, un arco di 13 stelle, sotto la base della roccia la data, ai cui lati appaiono due frecce, volte a destra e a sinistra.
Verso: Aquila ad ali spiegate, con scudo sul petto, che stringe un ramo d'ulivo nel suo artiglio destro, e un mazzo di frecce nel sinistro. Le parole UNITED STATES OF AMERICA compaiono sopra l'aquila; il valore, abbreviato, QUAR. DOL., al disotto. Il marchio di zecca, ove presente, appare appena al disotto dell'aquila.
Quarter Dollars (Quarti di Dollaro) -> Liberty Seated - Variety 4 (1866-1891)
Dritto: Figura femminile simboleggiante Lady Liberty, con un lungo abito drappeggiato, seduta su una roccia. Con la mano sinistra tiene un'asta, sormontata da un berretto frigio. La mano destra si appoggia a uno scudo e tiene una fascia con la scritta LIBERTY. Nel giro, un arco di 13 stelle, sotto la base della roccia la data.
Verso: Aquila ad ali spiegate, con scudo sul petto, che stringe un ramo d'ulivo nel suo artiglio destro, e un mazzo di frecce nel sinistro. Sopra la sua testa un cartiglio svolazzante, con il motto IN GOD WE TRUST. In alto nel giro UNITED STATES OF AMERICA, in basso il valore, abbreviato, QUAR. DOL. Il marchio di zecca, ove presente, compare appena al disotto dell'aquila.
Quarter Dollars (Quarti di Dollaro) -> Liberty Seated - Variety 5 (1873-1874)
Dritto: Figura femminile simboleggiante Lady Liberty, con un lungo abito drappeggiato, seduta su una roccia. Con la mano sinistra tiene un'asta, sormontata da un berretto frigio. La mano destra si appoggia a uno scudo e tiene una fascia con la scritta LIBERTY. Nel giro, un arco di 13 stelle, sotto la base della roccia la data, ai cui lati appaiono due frecce, volte a destra e a sinistra.
Verso: Aquila ad ali spiegate, con scudo sul petto, che stringe un ramo d'ulivo nel suo artiglio destro, e un mazzo di frecce nel sinistro. Sopra la sua testa un cartiglio svolazzante, con il motto IN GOD WE TRUST. In alto nel giro UNITED STATES OF AMERICA, in basso il valore, abbreviato, QUAR. DOL. Il marchio di zecca, ove presente, compare appena al disotto dell'aquila.
Quarter Dollars (Quarti di Dollaro) -> Barber or Liberty Head (1892-1916)
Dritto: Testa di Liberty volta a destra. Indossa un berretto frigio, ha una corona di alloro legata dietro la testa, e una fascia con la parola LIBERTY. Nel giro 13 stelle, 6 a sinistra e 7 a destra, in alto il motto IN GOD WE TRUST, in basso la data. L'iniziale dell'incisore, B per Barber, appare sotto la troncatura del collo, all'altezza del numero 1 della data.
Verso: Aquila araldica (Heraldic Eagle) con ali distese, simile a quella dello stemma degli Stati Uniti. Nel becco ha un cartiglio con il motto E PLURIBUS UNUM, con l'artiglio sinistro stringe un ramo d'ulivo, con il destro un mazzo di frecce. Sopra la testa sono 13 stelle, nel giro, in alto, UNITED STATES OF AMERICA, in basso il valore, QUARTER DOLLAR. Il marchio di zecca, se presente, è sotto la coda dell'aquila.
Quarter Dollars (Quarti di Dollaro) -> Standing Liberty - Variety 1 (1916-1917)
Dritto: Vista a figura intera di Lady Liberty, con un lungo abito fluente che le lascia scoperto un seno. Tiene uno scudo nella mano sinistra e un ramo d'ulivo nella destra, e sembra stia camminando attraverso una sorta di cancello adornato da stelle e dal motto IN GOD WE TRUST. In un arco sopra di lei la parola LIBERTY, ai suoi piedi la data, sopra la quale compaiono, a destra la lettera "M", per MacNeil, e a sinistra, ove presente, il marchio di Zecca.
Verso: Aquila in volo verso destra. Al disopra di essa le legende E PLURIBUS UNUM e UNITED STATES OF AMERICA, al disotto il valore, QUARTER DOLLAR. Ai lati dell'aquila 13 stelle, 7 a sinistra e 6 a destra.
Quarter Dollars (Quarti di Dollaro) -> Standing Liberty - Variety 2 (1917-1930)
Dritto: Vista a figura intera di Lady Liberty, con un lungo abito fluente. Tiene uno scudo nella mano sinistra e un ramo d'ulivo nella destra, e sembra stia camminando attraverso una sorta di cancello adornato da stelle e dal motto IN GOD WE TRUST. In un arco sopra di lei la parola LIBERTY, ai suoi piedi la data, sopra la quale compaiono, a destra la lettera "M", per MacNeil, e a sinistra, ove presente, il marchio di Zecca.
Verso: Aquila in volo verso destra. Al disopra di essa le legende E PLURIBUS UNUM e UNITED STATES OF AMERICA, al disotto il valore, QUARTER DOLLAR. Le 13 stelle sono posizionate 5 a destra, 5 a sinistra e 3 al disotto dell'aquila.
Quarter Dollars (Quarti di Dollaro) -> Washington (1932-1998)
Dritto: Busto di George Washington, comandante in capo dell'esercito americano nella Guerra d'Indipendenza e primo Presidente degli Stati Uniti, volto a sinistra. In alto la scritta LIBERTY, in basso la data, sotto il mento motto IN GOD WE TRUST. Le iniziali dell'incisore, JF per John Flanagan, compaiono alla base del collo. Dal 1965, alla destra del nastro che lega i capelli di Washington, compare il marchio di Zecca (D per Denver, S per Francisco, P per Philadelphia dal 1980).

BICENTENNIAL COINAGE

Nelle monete del 1975-1976 la data è 1776 - 1976. Sebbene sia indicata su tutte la data della ricorrenza del Bicentenario, 1976, queste monete iniziarono ad essere prodotte e distribuite dal 1975.
Verso: Aquila di fronte ad ali spiegate, arroccata su un fascio di frecce, al disotto del quale è un ramo d'ulivo. Sopra la testa dell'aquila motto E PLURIBUS UNUM, nel giro, in alto UNITED STATES OF AMERICA, in basso il valore, QUARTER DOLLAR. Dal 1932 al 1964, sotto il ramo d'ulivo, nelle monete coniate a Denver e San Francisco compare il marchio di Zecca.

BICENTENNIAL COINAGE

Tamburino dell'esercito coloniale volto a sinistra, con una "Victory Torch" contornata da 13 stelle nella parte superiore sinistra. Sotto la torcia motto E PLURIBUS UNUM, nel giro, in alto UNITED STATES OF AMERICA, in basso il valore, QUARTER DOLLAR. Disegno di Jack L. Ahr.

Quarter Dollars (Quarti di Dollaro) -> State Quarters (1999-2008)
Dritto: Busto di George Washington, comandante in capo dell'esercito americano nella Guerra d'Indipendenza e primo Presidente degli Stati Uniti, volto a sinistra. In alto nel giro, UNITED STATES OF AMERICA, in basso il valore, QUARTER DOLLAR, a sinistra LIBERTY, a destra motto IN GOD WE TRUST. Le iniziali degli incisori, JF per John Flanagan e WC per William Cousins, compaiono alla base del collo. Alla destra del nastro che lega i capelli di Washington il marchio di Zecca, D per Denver, S per Francisco, P per Philadelphia.
Verso: 50 diversi rovesci, uno per ogni Stato, presentati nell'ordine di entrata nell'Unione.

Tutti i rovesci presentano in alto il nome dello Stato e l'anno di entrata nell'Unione, in basso la data di emissione e il motto E PLURIBUS UNUM. Il disegno è completato da motti o legende esplicative.

Quarter Dollars (Quarti di Dollaro) -> District of Columbia and U.S. Territories (2009)
Dritto: Busto di George Washington, comandante in capo dell'esercito americano nella Guerra d'Indipendenza e primo Presidente degli Stati Uniti, volto a sinistra. In alto nel giro, UNITED STATES OF AMERICA, in basso il valore, QUARTER DOLLAR, a sinistra LIBERTY, a destra motto IN GOD WE TRUST. Le iniziali degli incisori, JF per John Flanagan e WC per William Cousins, compaiono alla base del collo. Alla destra del nastro che lega i capelli di Washington il marchio di Zecca, D per Denver, S per Francisco, P per Philadelphia.
Verso: Sei diversi rovesci, uno per per il Distretto di Columbia, cinque per i Territori degli Stati Uniti, presentati nell'ordine di acquisizione dello status di Territorio.

Tutti i rovesci presentano in alto il nome del Territorio, in basso la data di emissione e il motto E PLURIBUS UNUM. Il disegno è completato da motti o legende esplicative.

Quarter Dollars (Quarti di Dollaro) -> America the Beautiful Quarters Program (2010-2021)
Dritto: Busto di George Washington, comandante in capo dell'esercito americano nella Guerra d'Indipendenza e primo Presidente degli Stati Uniti, volto a sinistra. In alto nel giro, UNITED STATES OF AMERICA, in basso il valore, QUARTER DOLLAR, a sinistra LIBERTY, a destra motto IN GOD WE TRUST. Le iniziali degli incisori, JF per John Flanagan e WC per William Cousins, compaiono alla base del collo. Alla destra del nastro che lega i capelli di Washington il marchio di Zecca, D per Denver, S per Francisco, P per Philadelphia.
Verso: 56 diversi rovesci, che illustrano siti di importanza naturale (Parchi Nazionali) o storica del 50 Stati, del Distretto di Columbia e dei 5 Territori, presentati nell'ordine in cui sono stati istituiti.

Tutti i rovesci presentano nel giro, in alto il nome del Parco o sito storico, a sinistra il nome dello Stato in cui si trova, a destra il motto E PLURIBUS UNUM e in basso l'anno di emissione.

Half Dollars (Mezzi Dollari) -> Flowing Hair (1794-1795)
Dritto: Testa di Lady Liberty volta a destra, con lunghi capelli sciolti (Flowing Hair). In alto la scritta LIBERTY con ai lati 15 stelle, 8 a sinistra e sette a destra, in basso la data.
Verso: Aquila di fronte, in piedi sulle nuvole ad ali spiegate, all'interno di una corona di palme e rami d'ulivo. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA. Nessuna denominazione appare sulla moneta, il valore è indicato nel contorno, FIFTY CENTS OR HALF A DOLLAR.

Le monete, tutte coniate a Philadelphia, non presentano segni di zecca.

Half Dollars (Mezzi Dollari) -> Draped Bust Small Eagle Reverse (1796-1797)
Dritto: Busto drappeggiato (Draped Bust) di Liberty volto a destra, con parte dei capelli raccolti da un fiocco. In alto la scritta LIBERTY, ai lati 15 o 16 stelle (7 a destra, 8 o 9 a sinistra), in basso la data.
Verso: Aquila di fronte, in piedi sulle nuvole ad ali spiegate, all'interno di una corona di palme e rami d'ulivo. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA. Il valore appare in forma frazionata, 1/2, sotto il fiocco della corona, nonché nel contorno con la scritta FIFTY CENTS OR HALF A DOLLAR.

Le monete, tutte coniate a Philadelphia, non presentano segni di zecca.

Half Dollars (Mezzi Dollari) -> Draped Bust Heraldic Eagle Reverse (1801-1807)
Dritto: Busto drappeggiato (Draped Bust) di Liberty volto a destra, con parte dei capelli raccolti da un fiocco. In alto la scritta LIBERTY, con ai lati 13 stelle (7 a sinistra, 6 a destra) in basso la data.
Verso: Aquila araldica (Heraldic Eagle) con ali distese, simile a quella dello stemma degli Stati Uniti. Nel becco ha un cartiglio con il motto E PLURIBUS UNUM, con l'artiglio sinistro stringe un ramo d'ulivo, con il destro un mazzo di frecce. Sopra la testa, nuvole e 13 stelle, nel giro UNITED STATES OF AMERICA. Nessuna denominazione appare sulla moneta, il valore è indicato nel contorno, FIFTY CENTS OR HALF A DOLLAR.

Le monete, tutte coniate a Philadelphia, non presentano segni di zecca.

Half Dollars (Mezzi Dollari) -> Capped Bust Lettered Edge (1807-1836)
Dritto: Busto drappeggiato di Lady Liberty volto a sinistra, che indossa un cappello frigio con l'iscrizione LIBERTY sulla fascia. Nel giro 13 stelle, 7 a sinistra e 6 a destra, in basso la data. Le monete, tutte coniate a Philadelphia, non hanno segno di zecca.

Sono presenti numerose varianti nel disegno del busto, nella dimensione delle stelle e nella forma e dimensione dei numeri della data.
Verso: Aquila ad ali spiegate, con scudo sul petto, che stringe un ramo d'ulivo nel suo artiglio destro, e un mazzo di frecce nel sinistro. Al disopra di essa, un cartiglio col motto E PLURIBUS UNUM. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA, in basso il valore, 50 C. Il contorno presenta l'iscrizione FIFTY CENTS OR HALF A DOLLAR con varianti nel corso degli anni (vedi sotto).

Oltre che nel contorno, sono presenti numerose varianti nel disegno dell'aquila e nella forma e dimensione delle legende e dei numeri del valore.

Half Dollars (Mezzi Dollari) -> Capped Bust Reeded Edge (1836-1839)
Dritto: Busto drappeggiato di Lady Liberty volto a sinistra, che indossa un cappello frigio con l'iscrizione LIBERTY sulla fascia. Nel giro 13 stelle, 6 a sinistra e 7 a destra, in basso la data. Il marchio di Zecca, ove presente, si trova in basso, tra la troncatura del collo di Liberty e la data.
Verso: Aquila ad ali spiegate, con scudo sul petto, che stringe un ramo d'ulivo nel suo artiglio destro, e un mazzo di frecce nel sinistro. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA, in basso il valore, 50 CENTS nelle emissioni del 1836 e 1837, HALF DOL. nelle emissioni del 1838 e 1839.
Half Dollars (Mezzi Dollari) -> Liberty Seated - Variety 1 (1839-1866)
Dritto: Figura femminile simboleggiante Lady Liberty, con un lungo abito drappeggiato, seduta su una roccia. Con la mano sinistra tiene un'asta, sormontata da un berretto frigio. La mano destra si appoggia a uno scudo e tiene una fascia con la scritta LIBERTY. Nel giro, un arco di 13 stelle, sotto la base della roccia la data.
Verso: Aquila ad ali spiegate, con scudo sul petto, che stringe un ramo d'ulivo nel suo artiglio destro, e un mazzo di frecce nel sinistro. Le parole UNITED STATES OF AMERICA compaiono sopra l'aquila; il valore, abbreviato, HALF DOL., al disotto. Il marchio di zecca, ove presente, appare appena al disotto dell'aquila.
Half Dollars (Mezzi Dollari) -> Liberty Seated - Variety 2 (1853)
Dritto: Figura femminile simboleggiante Lady Liberty, con un lungo abito drappeggiato, seduta su una roccia. Con la mano sinistra tiene un'asta, sormontata da un berretto frigio. La mano destra si appoggia a uno scudo e tiene una fascia con la scritta LIBERTY. Nel giro, un arco di 13 stelle, sotto la base della roccia la data, ai cui lati appaiono due frecce, volte a destra e a sinistra.
Verso: Aquila ad ali spiegate, con scudo sul petto, che stringe un ramo d'ulivo nel suo artiglio destro, e un mazzo di frecce nel sinistro. Raggi di sole nel campo intorno all'aquila. Le parole UNITED STATES OF AMERICA compaiono sopra l'aquila; il valore, abbreviato, HALF DOL., al disotto. Il marchio di zecca, ove presente, appare appena al disotto dell'aquila.
Half Dollars (Mezzi Dollari) -> Liberty Seated - Variety 3 (1854-1855)
Dritto: Figura femminile simboleggiante Lady Liberty, con un lungo abito drappeggiato, seduta su una roccia. Con la mano sinistra tiene un'asta, sormontata da un berretto frigio. La mano destra si appoggia a uno scudo e tiene una fascia con la scritta LIBERTY. Nel giro, un arco di 13 stelle, sotto la base della roccia la data, ai cui lati appaiono due frecce, volte a destra e a sinistra.
Verso: Aquila ad ali spiegate, con scudo sul petto, che stringe un ramo d'ulivo nel suo artiglio destro, e un mazzo di frecce nel sinistro. Le parole UNITED STATES OF AMERICA compaiono sopra l'aquila; il valore, abbreviato, HALF DOL., al disotto. Il marchio di zecca, ove presente, appare appena al disotto dell'aquila.
Half Dollars (Mezzi Dollari) -> Liberty Seated - Variety 4 (1866-1891)
Dritto: Figura femminile simboleggiante Lady Liberty, con un lungo abito drappeggiato, seduta su una roccia. Con la mano sinistra tiene un'asta, sormontata da un berretto frigio. La mano destra si appoggia a uno scudo e tiene una fascia con la scritta LIBERTY. Nel giro, un arco di 13 stelle, sotto la base della roccia la data.
Verso: Aquila ad ali spiegate, con scudo sul petto, che stringe un ramo d'ulivo nel suo artiglio destro, e un mazzo di frecce nel sinistro. Sopra la sua testa un cartiglio svolazzante, con il motto IN GOD WE TRUST. In alto nel giro UNITED STATES OF AMERICA, in basso il valore, abbreviato, HALF DOL. Il marchio di zecca, ove presente, compare appena al disotto dell'aquila.
Half Dollars (Mezzi Dollari) -> Liberty Seated - Variety 5 (1873-1874)
Dritto: Figura femminile simboleggiante Lady Liberty, con un lungo abito drappeggiato, seduta su una roccia. Con la mano sinistra tiene un'asta, sormontata da un berretto frigio. La mano destra si appoggia a uno scudo e tiene una fascia con la scritta LIBERTY. Nel giro, un arco di 13 stelle, sotto la base della roccia la data, ai cui lati appaiono due frecce, volte a destra e a sinistra.
Verso: Aquila ad ali spiegate, con scudo sul petto, che stringe un ramo d'ulivo nel suo artiglio destro, e un mazzo di frecce nel sinistro. Sopra la sua testa un cartiglio svolazzante, con il motto IN GOD WE TRUST. In alto nel giro UNITED STATES OF AMERICA, in basso il valore, abbreviato, HALF DOL. Il marchio di zecca, ove presente, compare appena al disotto dell'aquila.
Half Dollars (Mezzi Dollari) -> Barber or Liberty Head (1892-1915)
Dritto: Testa di Liberty volta a destra. Indossa un berretto frigio, ha una corona di alloro legata dietro la testa, e una fascia con la parola LIBERTY. Nel giro 13 stelle, 6 a sinistra e 7 a destra, in alto il motto IN GOD WE TRUST, in basso la data. L'iniziale dell'incisore, B per Barber, appare sotto la troncatura del collo, all'altezza del numero 1 della data.
Verso: Aquila araldica (Heraldic Eagle) con ali distese, simile a quella dello stemma degli Stati Uniti. Nel becco ha un cartiglio con il motto E PLURIBUS UNUM, con l'artiglio sinistro stringe un ramo d'ulivo, con il destro un mazzo di frecce. Sopra la testa sono 13 stelle, nel giro, in alto, UNITED STATES OF AMERICA, in basso il valore, HALF DOLLAR. Il marchio di zecca, se presente, è sotto la coda dell'aquila.
Half Dollars (Mezzi Dollari) -> Walking Liberty (1916-1947)
Dritto: Lady Liberty incamminata a sinistra, verso il sole nascente. Tiene nel braccio sinistro un fascio di rami di quercia e di alloro, mentre il destro è sollevato, a indicare l'alba di un nuovo giorno. Liberty è drappeggiata nella bandiera americana a stelle e strisce, e porta un berretto frigio. Alla sua destra il motto IN GOD WE TRUST, nel giro LIBERTY, in esergo la data. Nelle monete del 1916, e in alcune del 1917, sotto il motto compare il marchio di zecca, che nelle altre emissioni è invece posizionato sul rovescio della moneta.
Verso: Aquila volta a sinistra, arroccata su una rupe. Un alberello di pino mugo, simbolo dell'America, nasce dal fronte della roccia, e direttamente sopra di esso è il motto E PLURIBUS UNUM. In alto nel giro, UNITED STATES OF AMERICA, in basso il valore, HALF DOLLAR. A sinistra della roccia, ove presente, il marchio di zecca, a destra, sotto le penne dell'aquila, le iniziali dell'incisore, AW per Adolph Weinman.
Half Dollars (Mezzi Dollari) -> Franklin (1948-1963)
Dritto: Busto volto a destra di Benjamin Franklin, scienziato e uomo politico, tra i Padri Fondatori degli Stati Uniti. Nel giro, in alto LIBERTY, in basso motto IN GOD WE TRUST. La data compare davanti al busto di Franklin. Alla base del busto, iniziali dell'incisore, JRS per John R. Sinnock.
Verso: Campana della Libertà (Liberty Bell), che occupa quasi interamente il campo della moneta. Sulla destra, piccola aquila stilizzata, a sinistra motto E PLURIBUS UNUM. Nel giro, in alto UNITED STATES OF AMERICA, in basso il valore, HALF DOLLAR. Il marchio di zecca, se presente, è in alto, tra il sostegno della campana e la E di STATES.
Half Dollars (Mezzi Dollari) -> Kennedy (1964 to Date)
Dritto: Testa di John Fitzgerald Kennedy, 35° Presidente degli Stati Uniti, volta a sinistra. In alto LIBERTY, in basso la data, al disopra di questa motto IN GOD WE TRUST. Sulla troncatura del collo, sopra la lettera W del motto, iniziali stilizzate dell'incisore, Gilroy Roberts. A partire dal 1968 il marchio di Zecca compare appena sopra la data, tra la seconda e terza cifra della stessa.

BICENTENNIAL COINAGE

Nelle monete del 1975-1976 la data è 1776 - 1976. Sebbene sia indicata su tutte la data della ricorrenza del Bicentenario, 1976, queste monete iniziarono ad essere prodotte e distribuite dal 1975.
Verso: Aquila araldica con scudo sul petto, nell'artiglio destro stringe un ramo d'ulivo, nel sinistro 13 frecce, nel becco ha un cartiglio col motto E PLURIBUS UNUM. Dallo scudo si dipartono raggi, sopra la testa dell'aquila stelle e nuvole. Il disegno è derivato dal sigillo presidenziale (Presidential Seal) di John F. Kennedy. Un anello di 50 stelle (i 50 Stati dell'Unione) circonda il disegno, nel giro esterno in alto UNITED STATES OF AMERICA, in basso il valore, HALF DOLLAR. Tra la zampa sinistra e la coda dell'aquila, iniziali dell'incisore, FG per Frank Gasparro. Dal 1964 al 1967, a sinistra della base del ramo d'ulivo, compare il marchio di Zecca, che dal 1968 viene spostato sul dritto della moneta.

BICENTENNIAL COINAGE

Independence Hall di Philadelphia, l'edificio dove venne discussa e ratificata la Dichiarazione d'Indipendenza degli Stati Uniti. In alto UNITED STATES OF AMERICA, in basso il valore, HALF DOLLAR, al centro E PLURIBUS UNUM e 200 YEARS OF FREEDOM. Alla base della Independence Hall il nome della stessa e 13 stelle. Disegno di Seth G. Huntington, vincitore del concorso bandito dalla Zecca per la realizzazione del rovescio, le cui iniziali, SGH, appaiono sotto UNUM, a lato della Hall.

Silver and Related Dollars (Dollari d'Argento e collegati) -> Flowing Hair (1794-1795)
Dritto: Testa di Lady Liberty volta a destra, con lunghi capelli sciolti (Flowing Hair). In alto la scritta LIBERTY con ai lati 15 stelle, 8 a sinistra e sette a destra, in basso la data.
Verso: Aquila di fronte, in piedi sulle nuvole ad ali spiegate, all'interno di una corona di palme e rami d'ulivo. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA. Nessuna denominazione appare sulla moneta, il valore è indicato nel contorno, HUNDRED CENTS, ONE DOLLAR OR UNIT.

Le monete, tutte coniate a Philadelphia, non presentano segni di zecca.

Silver and Related Dollars (Dollari d'Argento e collegati) -> Draped Bust Small Eagle Reverse (1795-1798)
Dritto: Busto drappeggiato (Draped Bust) di Liberty volto a destra, con parte dei capelli raccolti da un fiocco. In alto la scritta LIBERTY, con ai lati un numero variabile di stelle (16, 15 o 13), in basso la data.
Verso: Aquila di fronte, in piedi sulle nuvole ad ali spiegate, all'interno di una corona di palme e rami d'ulivo. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA. Nessuna denominazione appare sulla moneta, il valore è indicato nel contorno, HUNDRED CENTS, ONE DOLLAR OR UNIT.

Le monete, tutte coniate a Philadelphia, non presentano segni di zecca.

Silver and Related Dollars (Dollari d'Argento e collegati) -> Draped Bust Heraldic Eagle Reverse (1798-1803)
Dritto: Busto drappeggiato (Draped Bust) di Liberty volto a destra, con parte dei capelli raccolti da un fiocco. In alto la scritta LIBERTY, con ai lati 13 stelle (7 a sinistra, 6 a destra) in basso la data.
Verso: Aquila araldica (Heraldic Eagle) con ali distese, simile a quella dello stemma degli Stati Uniti. Nel becco ha un cartiglio con il motto E PLURIBUS UNUM, con l'artiglio sinistro stringe un ramo d'ulivo, con il destro un mazzo di frecce. Sopra la testa, nuvole e 13 stelle, nel giro UNITED STATES OF AMERICA. Nessuna denominazione appare sulla moneta, il valore è indicato nel contorno, HUNDRED CENTS, ONE DOLLAR OR UNIT.

Le monete, tutte coniate a Philadelphia, non presentano segni di zecca.

Silver and Related Dollars (Dollari d'Argento e collegati) -> 1804 Dollar
Dritto: Busto drappeggiato (Draped Bust) di Liberty volto a destra, con parte dei capelli raccolti da un fiocco. In alto la scritta LIBERTY, con ai lati 13 stelle (7 a sinistra, 6 a destra) in basso la data.
Verso: Aquila araldica (Heraldic Eagle) con ali distese, simile a quella dello stemma degli Stati Uniti. Nel becco ha un cartiglio con il motto E PLURIBUS UNUM, con l'artiglio sinistro stringe un ramo d'ulivo, con il destro un mazzo di frecce. Sopra la testa, nuvole e 13 stelle, nel giro UNITED STATES OF AMERICA. Nessuna denominazione appare sulla moneta.
Silver and Related Dollars (Dollari d'Argento e collegati) -> Gobrecht Dollars (1836-1839)
Dritto: Figura femminile simboleggiante Lady Liberty, con un lungo abito drappeggiato, seduta su una roccia. Con la mano sinistra tiene un'asta, sormontata da un berretto frigio. La mano destra si appoggia a uno scudo e tiene una fascia con la scritta LIBERTY. Sotto la roccia, la data. A seconda dell'anno di emissione e delle varianti, il nome dell'incisore può essere assente, comparire sotto la roccia, o essere scritto sulla base della roccia. Quando compare è nella forma C. GOBRECHT F. (Christian Gobrecht Fecit). Nelle varianti in cui non compaiono stelle al rovescio, ne sono presenti 13 nel giro del dritto.
Verso: Aquila in volo volta a sinistra. Nel giro, in alto UNITED STATES OF AMERICA, in basso il valore, ONE DOLLAR. A seconda dell'anno e delle varianti, il campo della moneta intorno all'aquila può essere vuoto o contenere 26 stelle, a simboleggiare gli Stati che all'epoca facevano parte dell'Unione. A seconda della presenza o meno delle stelle, varia anche la posizione dell'aquila, in volo vero l'alto quando ci sono le stelle, in volo orizzontale in assenza di stelle.

Le monete, tutte coniate a Philadelphia, non presentano segni di zecca.

Silver and Related Dollars (Dollari d'Argento e collegati) -> Liberty Seated (1840-1873)
Dritto: Figura femminile simboleggiante Lady Liberty, con un lungo abito drappeggiato, seduta su una roccia. Con la mano sinistra tiene un'asta, sormontata da un berretto frigio. La mano destra si appoggia a uno scudo e tiene una fascia con la scritta LIBERTY. Nel giro, un arco di 13 stelle, sotto la base della roccia la data.
Verso: Aquila ad ali spiegate, con scudo sul petto, che stringe un ramo d'ulivo nel suo artiglio destro, e un mazzo di frecce nel sinistro. Le parole UNITED STATES OF AMERICA compaiono sopra l'aquila; il valore, abbreviato, ONE DOL., al disotto. Nel tipo "with motto" (1866 - 1873) un cartiglio con il motto IN GOD WE TRUST si libra al di sopra dell'aquila. Il marchio di zecca, ove presente, appare appena al disotto dell'aquila.
Silver and Related Dollars (Dollari d'Argento e collegati) -> Trade Dollars (1873-1885)
Dritto: Figura femminile simboleggiante Lady Liberty, che indossa un lungo vestito drappeggiato e guarda a sinistra, seduta su una balla di cotone e altri prodotti americani, che stanno a indicare il carattere commerciale della moneta. Le balle di mercanzia poggiano a loro volta su un tappeto erboso, che ha come sfondo le onde del mare. Con la mano destra, stesa in avanti, la figura femminile regge un ramo d'ulivo, con la sinistra stringe un cartiglio con la parola LIBERTY. Al disotto delle balle di mercanzia, e appena sopra la data, il motto IN GOD WE TRUST. Nel cerchio, a circondare Lady Liberty, 13 stelle.
Verso: Aquila di fronte ad ali spiegate, che stringe un ramo d'ulivo nel suo artiglio sinistro e un mazzo di frecce nel destro. Al disopra dell'aquila, le parole UNITED STATES OF AMERICA e un cartiglio col motto E PLURIBUS UNUM. Al disotto dell'aquila, il peso e la finezza della moneta (420 GRAINS. 900 FINE) e la denominazione TRADE DOLLAR. Sopra la D di DOLLAR eventuale marchio di zecca.
Silver and Related Dollars (Dollari d'Argento e collegati) -> Morgan (1878-1921)
Dritto: Grande testa di Liberty volta a sinistra, con cappello frigio e corona di foglie, capelli fluenti parzialmente coperti dal cappello; al disopra della testa la legenda E PLURIBUS UNUM ; il bordo è completato da 13 stelle, mentre l'anno di emissione è posto alla base del conio.
Verso: Aquila ad ali spiegate, come appare sullo stemma nazionale, al piede destro un ramo d'ulivo, frecce al sinistro, al disotto corona d'alloro; appena sopra la sua testa, in caratteri "Old English", il motto IN GOD WE TRUST. Nel giro, in alto UNITED STATES OF AMERICA, in basso il valore, ONE DOLLAR.

Il segno di zecca, se presente, compare in basso, sotto la corona, tra la D e la O di DOLLAR.

Silver and Related Dollars (Dollari d'Argento e collegati) -> Morgan - Proof (1878-1904)
Dritto: Grande testa di Liberty volta a sinistra, con cappello frigio e corona di foglie, capelli fluenti parzialmente coperti dal cappello; al disopra della testa la legenda E PLURIBUS UNUM ; il bordo è completato da 13 stelle, mentre l'anno di emissione è posto alla base del conio.
Verso: Aquila ad ali spiegate, come appare sullo stemma nazionale, al piede destro un ramo d'ulivo, frecce al sinistro, al disotto corona d'alloro; appena sopra la sua testa, in caratteri "Old English", il motto IN GOD WE TRUST. Nel giro, in alto UNITED STATES OF AMERICA, in basso il valore, ONE DOLLAR.

Tutte le monete "proof" sono state coniate a Philadelphia, e non presentano segno di zecca.

Silver and Related Dollars (Dollari d'Argento e collegati) -> Peace (1921-1935)
Dritto: Grande testa di Liberty volta a sinistra, modellata sulle sembianze di Teresa Caffarelli De Francisci, moglie dell'incisore Anthony De Francisci. I suoi lunghi capelli sono pettinati all'indietro e le trecce sono avvolte in una crocchia alla sommità della testa. Diverse ciocche di capelli sono sciolte e spinte all'indietro. Sulla sua testa un diadema che proietta raggi di luce - la libertà di pensiero - nel mondo. Al disopra della testa, parzialmente coperta dai raggi, la parola LIBERTY. Il motto è posto orizzontalmente, con il collo di Liberty a dividere la frase IN GOD WE - TRUST. Alla base del conio, la data.
Verso: Aquila volta a destra, poggiante su una montagna, le ali ripiegate, che guarda verso i raggi di una nuova alba di pace, stringendo negli artigli un ramo d'ulivo. Lungo il bordo superiore, avvolgente parzialmente l'aquila, UNITED STATES OF AMERICA e appena sotto il motto E PLURIBUS UNUM. Valore ONE - DOLLAR ripartito orizzontalmente tra le zampe dell'aquila, e nel bordo inferiore, sotto la montagna, la parola PEACE.
Silver and Related Dollars (Dollari d'Argento e collegati) -> Eisenhower (1971-1978)
Dritto: Testa di Dwight David "Ike" Eisenhower, 34° Presidente degli Stati Uniti volta a sinistra. In alto LIBERTY, in basso la data. Sulla sinistra, sotto il mento di Eisenhower, motto IN GOD WE TRUST. Tra la troncatura del collo e la data, eventuale marchio di zecca.

BICENTENNIAL COINAGE

Nelle monete del 1975-1976 la data è 1776 - 1976. Sebbene sia indicata su tutte la data della ricorrenza del Bicentenario, 1976, queste monete iniziarono ad essere prodotte e distribuite dal 1975.
Verso: Aquila ad ali aperte che si posa sulla superficie lunare, stringendo negli artigli un ramo d'ulivo. Sullo sfondo, la Terra come vista dalla Luna. In alto UNITED STATES OF AMERICA, e 13 stelle, tra la Terra e l'ala sinistra dell'aquila E PLURIBUS UNUM. Tra la coda dell'aquila e la prima foglia d'ulivo le iniziali dell'incisore, FG per Frank Gasparro in basso il valore ONE DOLLAR.

BICENTENNIAL COINAGE

Campana della Libertà (Liberty Bell) con, sullo sfondo, la Luna. In alto UNITED STATES OF AMERICA, in basso il valore, ONE DOLLAR. Due stelle, ai lati della Campana e, sulla destra della stessa E PLURIBUS UNUM. Sotto la Campana, le iniziali dell'incisore, DRW per Dennis R. Williams.

Silver and Related Dollars (Dollari d'Argento e collegati) -> Susan B. Anthony (1979-1999)
Dritto: Profilo volto a destra di Susan B. Anthony, attivista per i diritti delle donne, in abbigliamento tardo-ottocentesco, con i capelli raccolti in una crocchia. Sopra il busto, LIBERTY, sotto, la data, nel giro un arco di 13 stelle, sette a sinistra e sei a destra. A destra del mento il motto IN GOD WE TRUST, sotto la troncatura del busto le iniziali dell'incisore, FG per Frank Gasparro. Il marchio di zecca è sopra la spalla destra, per la prima volta dalla Seconda Guerra Mondiale è incisa la lettera P per Philadelphia.
Verso: Aquila ad ali aperte che si posa sulla superficie lunare, stringendo negli artigli un ramo d'ulivo. Sullo sfondo, la Terra come vista dalla Luna. In alto UNITED STATES OF AMERICA, e 13 stelle, tra la Terra e l'ala sinistra dell'aquila E PLURIBUS UNUM. Tra la coda dell'aquila e la prima foglia d'ulivo le iniziali dell'incisore, FG. In basso il valore ONE DOLLAR.
Silver and Related Dollars (Dollari d'Argento e collegati) -> Sacagawea and Native Americans (2000 to Date)
Dritto: Ritratto idealizzato di Sacagawea, ragazza della tribú Shoshone famosa per aver fatto da guida e interprete alla spedizione di Lewis e Clark, che per primi traversarono l'intero continente nordamericano fino a raggiungere il Pacifico. Sacagawea porta sulla schiena suo figlio, Jean Baptiste. A prestare il suo volto a Sacagawea, di cui non esiste alcun tipo di ritratto, Randy'L He-dow Teton, della tribú Shoshone-Bannock della riserva di Fort Hall, nel sudest dell'Idaho. In alto LIBERTY, a sinistra motto IN GOD WE TRUST, a destra la data, sotto cui compare il marchio di zecca. Dal 2009 data e marchio di zecca vengono spostati sul contorno della moneta.
Verso: Aquila in volo verso sinistra. Nel giro esterno, in alto UNITED STATES OF AMERICA, in basso il valore ONE DOLLAR, a seguire la R di DOLLAR le iniziali dell'incisore, TDR per Thomas D. Rogers Sr. Nel giro interno 17 stelle, a simboleggiare i 17 Stati che costituivano l'Unione al tempo della spedizione di Lewis e Clark (1804). Al centro, il motto E PLURIBUS UNUM.

A partire dal 2009, il rovescio viene cambiato ogni anno, con raffigurazioni della storia e delle tradizioni degli Indiani d'America (Native Americans). Sempre dal 2009, il motto E PLURIBUS UNUM viene spostato sul contorno della moneta.

Silver and Related Dollars (Dollari d'Argento e collegati) -> Presidential Dollars (2007-2016)
Dritto: Ritratto di un Presidente degli Stati Uniti, a partire da George Washington, che può essere sia volto a destra, che a sinistra, che di fronte. In alto il suo nome, in basso gli anni in cui ha esercitato il suo mandato e il numero progressivo dello stesso (1st President, 2nd President, ecc.). Dal 2009, in basso, prima del numero del mandato, compare il motto IN GOD WE TRUST, che in precedenza era sul contorno, dove, al suo posto, vengono incise 13 stelle.
Verso: Statua della Libertà, nel giro UNITED STATES OF AMERICA, al centro il valore, $ 1. Il rovescio, uguale in tutte le emissioni, è opera di Don Everhart, mentre per il dritto si sono alternati diversi artisti.
Gold Dollars (Dollari d'Oro) -> Liberty Head (1849-1854)
Dritto: Testa di Liberty volta a sinistra. Sul capo una corona, o tiara, con inciso il suo nome, i capelli sono raccolti in una crocchia. Nel giro 13 stelle. Le monete coniate nel 1849 a Philadelphia, possono presentare una L (iniziale di Longacre) alla base della troncatura del collo.
Verso: Data e valore (1 DOLLAR) all'interno di una corona, nel giro UNITED STATES OF AMERICA, in basso, se presente, il marchio di zecca.
Gold Dollars (Dollari d'Oro) -> Indian Princess Head (1854-1889)
Dritto: Testa di Liberty, disegnata come una principessa indiana (Indian Princess), volta a sinistra. Indossa un copricapo di fantasia, non riconducibile ad alcuno di quelli in uso presso le tribú indiane. Nel giro, UNITED STATES OF AMERICA.

I dollari "Indian Princess Head" sono stati coniati in due diverse tipologie, con testa piccola (Small Head) dal 1854 al 1856 e grande (Large Head) a partire dal 1856 e fino al 1889.
Verso: Data e valore (1 DOLLAR) in una corona di foglie di cotone, mais, tabacco e frumento. In basso, sotto il nastro che lega la corona, se presente, il marchio di zecca.

Quarter Eagles (Quarti di Aquila - 2,50 Dollari) -> Capped Bust to Right (1796-1807)
Dritto: Busto di Lady Liberty volto a destra, con in testa un berretto simile a un turbante, su lunghi capelli ondulati (questo ritratto è conosciuto anche come Turban Head). In alto LIBERTY, in basso la data, ai lati stelle, 16 nel 1796, 13 dal 1797. In parte delle monete coniate nel 1796 le stelle non sono presenti (No Stars on Obverse).
Verso: Aquila araldica (Heraldic Eagle) con ali distese, simile a quella dello stemma degli Stati Uniti. Nel becco ha un cartiglio con il motto E PLURIBUS UNUM, con l'artiglio sinistro stringe un ramo d'ulivo, con il destro un mazzo di frecce. Sopra la testa, nuvole e stelle: 16 nel 1796 e 1797, 13 dal 1798, ad eccezione del 1804, che può presentarne 13 o 14. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA.

Nessuna denominazione, né sulle facce né sul contorno, appare sulle monete che, coniate a Philadelphia, non presentano segni di zecca.

Quarter Eagles (Quarti di Aquila - 2,50 Dollari) -> Capped Bust to Left, Large Size (1808)
Dritto: Busto drappeggiato di Lady Liberty volto a sinistra, che indossa un cappello frigio con l'iscrizione LIBERTY sulla fascia. Nel giro 13 stelle, 7 a sinistra e 6 a destra, in basso la data. Le monete, coniate a Philadelphia, non presentano segni di zecca.
Verso: Aquila ad ali spiegate, con scudo sul petto, che stringe un ramo d'ulivo nel suo artiglio destro, e un mazzo di frecce nel sinistro, e ha sopra la testa un cartiglio col motto E PLURIBUS UNUM. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA, in basso il valore, 2-1/2 D.
Quarter Eagles (Quarti di Aquila - 2,50 Dollari) -> Capped Head to Left (1821-1834)
Dritto: Testa di Lady Liberty volta a sinistra, che indossa un cappello frigio con l'iscrizione LIBERTY sulla fascia. Nel giro 13 stelle, in basso la data. Le monete, coniate a Philadelphia, non presentano segni di zecca.
Verso: Aquila ad ali spiegate, con scudo sul petto, che stringe un ramo d'ulivo nel suo artiglio destro, e un mazzo di frecce nel sinistro, e ha sopra la testa un cartiglio col motto E PLURIBUS UNUM. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA, in basso il valore, 2-1/2 D.
Quarter Eagles (Quarti di Aquila - 2,50 Dollari) -> Classic Head, No Motto on Reverse (1834-1839)
Dritto: Testa di Lady Liberty volta a sinistra, con un nastro a legare i lunghi capelli ricci e sul quale è incisa la parola LIBERTY. Nel giro 13 stelle, in basso la data. Il marchio di zecca, ove presente, è posizionato tra la troncatura del collo e la data.
Verso: Aquila ad ali spiegate, con scudo sul petto, che stringe un ramo d'ulivo nel suo artiglio destro, e un mazzo di frecce nel sinistro. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA, in basso il valore, 2-1/2 D.
Quarter Eagles (Quarti di Aquila - 2,50 Dollari) -> Liberty Head (1840-1907)
Dritto: Testa di Liberty volta a sinistra. I capelli sono raccolti in una crocchia e fissati con un filo di perle, indossa una corona con la scritta LIBERTY. Nel giro 13 stelle, in basso la data.
Verso: Aquila ad ali spiegate, con scudo sul petto, che stringe un ramo d'ulivo nel suo artiglio destro, e un mazzo di frecce nel sinistro. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA, in basso il valore, 2-1/2 D. Il marchio di zecca, ove presente, è posizionato in basso, tra gli artigli dell'aquila e il valore.
Quarter Eagles (Quarti di Aquila - 2,50 Dollari) -> Indian Head (1908-1929)
Dritto: Testa di indiano con copricapo di guerra volta a sinistra. Nel giro 13 stelle, 6 a sinistra e 7 a destra, in alto LIBERTY, in basso la data. Tra la data e il busto dell'indiano le iniziali dell'autore, BLP per Bela Lyon Pratt.
Verso: Aquila ad ali chiuse volta a sinistra, poggia su un fascio di frecce su cui è intrecciato un ramo d'ulivo. In alto UNITED STATES OF AMERICA, in basso il valore, 2 1/2 DOLLARS. Motto E PLURIBUS UNUM a sinistra, difronte al petto dell'aquila, motto IN GOD WE TRUST a destra, dietro le ali. Il marchio di Zecca, D per le monete coniate a Denver, è sulla sinistra, davanti alla punta delle frecce.
Three-Dollar Gold pieces (3 Dollari Oro) -> Indian Princess Head (1854-1889)
Dritto: Testa di Liberty, disegnata come una principessa indiana (Indian Princess), volta a sinistra. Indossa un copricapo di fantasia, non riconducibile ad alcuno di quelli in uso presso le tribú indiane. Nel giro, UNITED STATES OF AMERICA.
Verso: Data e valore (3 DOLLARS) in una corona di foglie di cotone, mais, tabacco e frumento. In basso, sotto il nastro che lega la corona, se presente, il marchio di zecca.
Four-Dollar Gold pieces "Stella" (4 Dollari Oro) -> Flowing Hair Stella (1879-1880)
Dritto: Testa di Liberty volta a sinistra, con lunghi capelli fluenti (Flowing Hair) e una corona sulla fronte con incisa la parola LIBERTY.

Nel giro, intervallati da 13 stelle, numeri e lettere a indicare il peso e lo standard della moneta:

*6*G*.3*S*.7*C*7*G*R*A*M*S*

6 grammi d'oro (6 Gold), 0.3 grammi d'argento (.3 Silver), 0.7 grammi di rame (.7 Copper), 7 grammi (7 GRAMS).

In basso la data.
Verso: Stella a 5 punte, al cui interno compare l'iscrizione ONE STELLA-400 CENTS. Circoscrivono la stella i motti E PLURIBUS UNUM e DEO EST GLORIA. Nel giro UNITED STATES OF AMERICA e il valore, FOUR DOL.

Pagine: 1 [2]

ritorna all'indice

Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto harley62, marted├Č 23 maggio 2017 alle ore 17:31

Pagina generata in 0.279 secondi, numero di query al DB: 112